Casanova 2.0

Dopo un’estenuante riflessione durata circa 5 minuti, ho deciso di editare questo serissimo post di denuncia contro quella fetta di umanità di genere nerd maschile che sovente tenta l’approccio di sconosciute e cortesi donzelle, servendosi di messaggi inoltrati tramite social network. Messaggi che tuttavia finiscono puntualmente nella casella ALTRO dello stesso social, a meno che gli impavidi ammiratori non decidano di “bussare direttamente al portone” chiedendovi prima l’amicizia per poter così sondare il terreno o meglio l’intero vostro album fotografico prima di decidere se convenga o meno palesarsi via “missiva privata”. La decisione viene presa, in genere, quando l’occhio intenditore, spizzando le vostre foto, invia spedito imput al contenuto del cavallo dei pantaloni del Casanova 2.0, mentre, delle emozioni che albergano nelle sinapsi cerebrali (vedi Inside Out), rimane solo Lussuria che s’è imbucata dalla pubertà ed ha timbrato per tutte le emozioni assenti come fa qualche dipendente del comune di Sanremo.

E fin qui “sti cazzi”.

Ma il fulcro della denuncia riguarda l‘approssimata qualità del contenuto delle missive.

Approssimata qualità che lede la mia fragile sensibilità di donna i cui sogni di quel famoso lieto fine da favola (con cui ci hanno imbrogliate sin da piccole, omettendo il fatto che se uno è bello bello in genere è gay,sposato,in punto di morte o in procinto di partire per Far Far Away … alone),sogni di un lieto fine dicevo che mi auguro comunque arrivi per tutte le compagne Single, ma che si infrangono come cristallo sullo scoglio dell’approccio sbagliato. Nessun lieto fine e nessun lieto inizio insomma. A tal proposito ho deciso di pubblicare un’irrisoria raccolta di missive che mi sono pervenute quest’anno per dimostrare a tutti, quanto alcuni di questi Casanova 2.0 poco si siano impegnati nel comunque vano tentativo di rapirmi il cuore.

Ricordandovi che sono una persona ORRIBILE  vi lascio alle immagini, ma non prima di chiudere la questione dicendo che : Ogni volta che un ragazzo approccia male una sconosciuta, nel mondo una ragazza (se non la stessa vittima dell’approccio) si trasforma in gattara. 

Ps : il post è ironico ma io sono seria.

2

1

3