Emozioni.

Più volte, negli anni mi è stato detto e scritto da chi mi legge che sarei riuscita ad emozionare anche attraverso una semplice lista della spesa, così ho deciso di pubblicarne una. In genere le perdo durante il tragitto che va da casa al supermercato e la cosa mi rattrista e mi fa vergognare anche, un pò perché impiego del tempo a prepararle e un po’ perché “che figura dimmerda” faccio se vengono lette. Che le mie mica sono semplici liste scritte di corsa usando solo consonanti tipo codice fiscale per abbreviare, no. Io mentre annoto con scrupolo le cose che devo comprare subisco uno sdoppiamento ed alla fine la lista la scrivono Pancia e Ragione. Emozionatevi.

lista spesa Emy

Annunci

22 pensieri su “Emozioni.

  1. Direi che quella divisione tra limoni – carote – mele, è fantastica.
    Le parole separate per reparti. Così come dovrebbero essere. Così come saranno.
    Una lista a cui manca solo una cornice.
    Alternate State di Hot Natured Feat. Róisín Murphy

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...